Come disattivare quel fastidioso Controllo dell’Account Utente (UAC)

Come disattivare quel fastidioso Controllo dell’Account Utente (UAC)

Il servizio Controllo dell’Account Utente (UAC) di Windows 7 è stato implementato come impostazione di sicurezza e prevenzione, che serve per controllare i privilegi degli utenti che utilizzano il computer e impedire il funzionamento di programmi e software dannosi.

Però notiamo che appare la finestrella Controllo dell’Account Utente (UAC) ogni volta che apriamo un programma, il browser internet, Skype, Word e altri programmi gratuiti che installiamo per ottimizzare il nostro pc, senza distizioni.

Windows 7 configura il pc sul quale viene installato in modo che gli utenti che lo utilizzano non abbiano i poteri di amministratore, per gli stessi motivi detti sopra: controllo e prevenzione. Al contrario di quello che accadeva su Windows XP, in cui l’utente poteva fare quello che voleva anche a sua insaputa, mettendo in serio pericolo i dati contenuti all’interno del suo disco rigido, fino a danneggiare irrevocabilmente il sistema operativo.

Il Controllo dell’Account Utente (UAC) di Windows 7 va comunque disattivato perché appare sempre, è abbastanza fastidioso, impedendo anche l’implementazione di piccoli trucchi di ottimizzazione del sistema operativo.

Ecco come disattivarlo:

• Cliccare col tasto destro su Computer e poi col tasto sinistro su Proprietà.

• Nella finestra che si apre cliccare col tasto sinistro su Centro operativo in basso a sinistra.

• Successivamente cliccare su Modifica Impostazione di Controllo dell’Account Utente.

• Nella finestra che si apre spostare il livello in basso così come nell’immagine in basso.

 

Come disattivare Impostazione di Controllo dell' Account Utente

Commenti

commenti

Pin It